La Vigilanza per il rispetto del corretto uso degli strumenti di pesatura in ambito legale compete alle Camere di Commercio e vengono effettuate presso gli utenti metrici ad intervalli casuali e senza preavviso (D.M. 28-3-2000 n. 182).